Benvenuti nel sito del corso di Cittadinanza Digitale e Tecnocivismo tenuto da Fiorella De Cindio e Andrea Trentini per i corsi di laurea del Collegio Didattico Dipartimentale di Informatica. Il corso discute la reciproca influenza fra tecnologie (in primis quelle informatiche) e i vari aspetti della Cittadinanza Digitale: politica, socialità, civismo, convivenza, informazione, media, etc. Utizzando, come framework, l"arcobaleno" qui sotto: nei livelli "più interni" si discute essenzialmente di diritti - ad esempio privacy - per evitare l'insorgere di problemi (ad esempio il tracciamento della nostra vita digitale) e quelli "più esterni" dove si discute soprattutto di opportunità; il livello della trasparenza fa da ponte tra le due.

Il corso è fortemente interattivo e orientato ad approfondire avvenimenti recenti sulla base delle sollecitazioni degli studenti.

Abbiamo pubblicato una prima versione del framework, insieme a Leonardo Sonnante, su Mondo Digitale. Una versione più aggiornata in inglese è pubblicata nei Proceedings della International Conference for E-Democracy and Open Government 2014.

Una presentazione  più aggiornata dei vari livelli è (in bozza, in corso di aggiornamento)  nella omonima sezione.